Portail  Recherche  Actualités  Parutions  La lotta per le investiture

9788829000708


Parution : 06/2020
Editeur : Carocci
ISBN : 978-8-8290-0070-8
Site de l'éditeur

La lotta per le investiture

Una rivoluzione medievale (998-1122)

Nicolangelo D'Acunto

Présentation de l'éditeur

Nella storiografia recente si è affacciata l’ipotesi che la lotta per le investiture sia la prima rivoluzione dell’Occidente: una forzatura dovuta all’ennesimo uso analogico o metaforico di un’espressione a effetto oppure davvero nel secolo XI si verificarono cambiamenti epocali e repentini tali da smentire l’idea che le rivoluzioni siano un prodotto solo della modernità? La lotta tra papi e imperatori per il controllo delle nomine ecclesiastiche fu solo uno dei molti conflitti che sconvolsero l’Occidente dopo l’anno Mille. Mentre il ruolo centrale del papato, nuove forme di vita religiosa e il celibato del clero ridisegnarono il volto della Chiesa, la desacralizzazione del potere politico sancì infatti la separazione tra spirituale e temporale e insieme con essa la nascita della specificità dell’Occidente. Fu una rivoluzione letteralmente inenarrabile per i suoi protagonisti, costretti a nasconderla sotto il velo del ritorno al passato, della riforma.

 

Sommaire

Introduzione

1. I presupposti della rivoluzione
La riforma imperiale/Monachesimo e riforma ecclesiastica

2. Le nuove regole del gioco: da Leone IX ad Alessandro II
La costruzione del gruppo riformatore romano attorno a Leone IX/L’“invenzione” della simonia (Pier Damiani e Umberto di Silva Candida)/Una strana eresia: il nicolaismo/Lo scisma del 1054/Il decreto del 1059 sull’elezione del papa/Alessandro ii e lo scisma di Cadalo/L’irruzione delle masse cittadine: la pataria milanese/La rivoluzione dei monaci: la “pataria” fiorentina

3. Gregorio VII ed Enrico IV: una rivoluzione per due
Papa a furor di popolo/Prime schermaglie/Enrico IV: riformatore geniale o conservatore tradizionalista?/I toni si alzano: i Dictatus papae e la prima scomunica di Enrico IV/La fine di un mondo: Canossa/La legittimazione della violenza rivoluzionaria: la militia Christi/1080: il mondo alla rovescia. Primo tempo: la scomunica di Enrico IV/La desacralizzazione del potere politico nelle lettere a Ermanno di Metz/1080: il mondo alla rovescia. Secondo tempo: Guiberto/Clemente III/Lo scisma guibertista

4. Metamorfosi e tramonto della rivoluzione
Ritorno all’ordine: Urbano II/La “normalizzazione” della vita regolare/La lotta per le investiture e l’origine dei Comuni italiani/Alla ricerca di un compromesso: Pasquale II/La fine della rivoluzione: il pravilegium di Sutri/Un imperatore ingombrante: Enrico V/Un finale deludente: il concordato di Worms

Epilogo

 

Università - Studi storici , 256 pages.  18,05 €

Conférence des Doyens
Université numérique juridique Francophone
Avec le soutien du Ministère de l'Enseignement supérieur, de la Recherche et de l'Innovation.
Copyright © 2020 Portail Universitaire du droit - Tous droits réservés
Une réalisation Consultech