Portail  Recherche  Actualités  Parutions  La lotta per le investiture

9788829000708


Parution : 06/2020
Editeur : Carocci
ISBN : 978-8-8290-0070-8
Site de l'éditeur
Notice SUDOC

La lotta per le investiture

Una rivoluzione medievale (998-1122)

Nicolangelo D'Acunto

Présentation de l'éditeur

Nella storiografia recente si è affacciata l’ipotesi che la lotta per le investiture sia la prima rivoluzione dell’Occidente: una forzatura dovuta all’ennesimo uso analogico o metaforico di un’espressione a effetto oppure davvero nel secolo XI si verificarono cambiamenti epocali e repentini tali da smentire l’idea che le rivoluzioni siano un prodotto solo della modernità? La lotta tra papi e imperatori per il controllo delle nomine ecclesiastiche fu solo uno dei molti conflitti che sconvolsero l’Occidente dopo l’anno Mille. Mentre il ruolo centrale del papato, nuove forme di vita religiosa e il celibato del clero ridisegnarono il volto della Chiesa, la desacralizzazione del potere politico sancì infatti la separazione tra spirituale e temporale e insieme con essa la nascita della specificità dell’Occidente. Fu una rivoluzione letteralmente inenarrabile per i suoi protagonisti, costretti a nasconderla sotto il velo del ritorno al passato, della riforma.

 

Sommaire

Introduzione

1. I presupposti della rivoluzione
La riforma imperiale/Monachesimo e riforma ecclesiastica

2. Le nuove regole del gioco: da Leone IX ad Alessandro II
La costruzione del gruppo riformatore romano attorno a Leone IX/L’“invenzione” della simonia (Pier Damiani e Umberto di Silva Candida)/Una strana eresia: il nicolaismo/Lo scisma del 1054/Il decreto del 1059 sull’elezione del papa/Alessandro ii e lo scisma di Cadalo/L’irruzione delle masse cittadine: la pataria milanese/La rivoluzione dei monaci: la “pataria” fiorentina

3. Gregorio VII ed Enrico IV: una rivoluzione per due
Papa a furor di popolo/Prime schermaglie/Enrico IV: riformatore geniale o conservatore tradizionalista?/I toni si alzano: i Dictatus papae e la prima scomunica di Enrico IV/La fine di un mondo: Canossa/La legittimazione della violenza rivoluzionaria: la militia Christi/1080: il mondo alla rovescia. Primo tempo: la scomunica di Enrico IV/La desacralizzazione del potere politico nelle lettere a Ermanno di Metz/1080: il mondo alla rovescia. Secondo tempo: Guiberto/Clemente III/Lo scisma guibertista

4. Metamorfosi e tramonto della rivoluzione
Ritorno all’ordine: Urbano II/La “normalizzazione” della vita regolare/La lotta per le investiture e l’origine dei Comuni italiani/Alla ricerca di un compromesso: Pasquale II/La fine della rivoluzione: il pravilegium di Sutri/Un imperatore ingombrante: Enrico V/Un finale deludente: il concordato di Worms

Epilogo

 

Università - Studi storici , 256 pages.  18,05 €

Conférence des Doyens
Université numérique juridique Francophone
Avec le soutien de l'Académie des Sciences Morales et Politiques
Avec le soutien du Ministère de l'Enseignement supérieur, de la Recherche et de l'Innovation.
Copyright © 2022 Portail Universitaire du droit - Tous droits réservés
Une réalisation Consultech